bellezza e maggioranza

definizione di bellezza: è bello ciò che è in maggioranza

due nasi: qual’è più bello? Così non si capisce

per capire quale sia il naso più bello bisogna contare
in un pianeta dove i nasi aquilini fossero in maggioranza aquilino significherebbe bello
bello vuol dire maggioranza

Razza, cultura, lingua, religione o ancora età, sesso o disabilità fisiche: la non uniformità alla maggioranza può nascere da ragioni differenti. In qualsiasi forma si manifesti rappresenta però uno dei diritti fondamentali, individuali e di gruppo, oggi più minacciati dalla società globalizzata contemporanea in cui la non omologazione si traduce sovente in marginalizzazione o razzismo a tutti gli effetti. Le minoranze rappresentano circa il 20% della popolazione globale e sono presenti virtualmente in ogni paese del mondo. Il riconoscimento dei loro diritti, fra i più tardivi ad affiorare con chiarezza nel contesto internazionale, si pongono oggi fra i temi più delicati e critici per la stabilità di numerosi paesi e per il mantenimento della pace e dello sviluppo a livello mondiale.

da http://www.unimondo.org/Guide/Diritti-umani/Diritti-delle-minoranze, le varie minoranze. Non c’è ancora il concetto di brutto legato alla minoranza, questo perché rientra in un più largo discorso razziale diventato oramai tabù

rapporto tra fisici in sovrappeso e fisici “normali”. I fisici fuori norma sono anche minoranza
 post 667 
Posted in Uncategorized.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *