fare soldi con una onlus

sequel versione ridotta di le chiavi di ricerca delle truffe onlus post  post 193 

questa e’ la CPE, arrivata a gradiniemappe chiedendo in google come si fa a fare soldi con una onlus. Se quest’anno oltre ad un indirizzo onlus a cui mandare le vostre offerte solidali ne volete anche uno a cui sicuramente non mandare niente, un nome sicuro e’ Cpe utenti, Polesine, Emilia Romagna (anche se non ho capito cosa sia questo Cpe, in ogni modo la persona o gruppo che ha fatto la ricerca “fare soldi con una onlus”).
E ricordate la proporzione: l’80 per cento delle onlus sono come la Cpe, il 20 per cento vere onlus

Se invece siete nella stessa situazione del Cpe, vi riporto un piccolo esempio di come fare soldi con una onlus:

Egregi Signori, siamo una piccola ma attiva azienda di consulenza informatica operante nel territorio 
milanese.
Ad anni alternati selezioniamo un progetto a cui partecipare con un finanziamento equivalente a quello che 
spenderemmo per i regali ai nostri clienti. Da diverso tempo seguiamo il vostro operato con ammirazione e 
vorremmo parteciparvi economicamente con una donazione.  Oltre a ciò, eravamo intenzionati a 
coinvolgervi anche a più lungo termine in quanto spesso, per via del nostro ruolo di supporto alle aziende in 
ambito ICT, ci viene chiesto un suggerimento su come smaltire computer che hanno semplicemente “il 
problema” di aver completato il ciclo di vita aziendale di tre anni. Questi computer spesso sono ancora 
utilizzabili e magari rimangono per anni nelle cantine, solo per pigrizia dei dirigenti o dei contabili che non 
sanno come gestire fiscalmente la cosa senza perderci. Ed è un vero peccato. A tal proposito ci piacerebbe 
avere maggiori informazioni e suggerimenti su come indurre le aziende a contattarvi per donare i propri 
computer dismessi. http://bancoinformatico.4edu.it/DotNetNuke/Portals/0/files/Lettera%20azienda%20Experidia.pdf 

Questa e’ una lettera mandata al Banco Informatico da una azienda sostenitrice, ed e’ uno dei tanti modi di fare soldi con una onlus. “Una piccola ma attiva azienda” sono almeno 1.000-2.000 euro che invece di spendere per i regali ai propri clienti arrivano a voi. Con questi soldi potete fare quello che volete, c’e’ la fiducia piu’ totale per cui dichiarate che li avete usati per una qualsiasi spesa della vostra onlus e poi li versate sul vostro conto corrente

                                                                                                                    post 347 

Posted in onlus, Uncategorized.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *