francescobarnabaonlus

apre francescobarnabaonlus, una nuova onlus con dei servizi innovativi rispetto alle onlus tradizionali, come per esempio la possibilità di sfamare un bambino dei paesi benestanti, quali per esempio, vedi immagine sotto, USA, Giappone, Germania

 

 

Questo per, riallacciandosi al mondo delle mind map, ricordare una anomalia che si verifica quando si fondono due mappe, per cui date le due mappe in alto ricchi e poveri degli USA e del Peru’, quando si fondono (mercato globale) si tende a dimenticare che anche in USA esistono i poveri ed anche in Peru’ esistono i ricchi e a pensare agli statunitensi come tutti ricchi ed ai peruviani come tutti poveri.
Ci sono comunque delle differenze, perche’ se per sfamare un bimbo peruviano basta un euro al giorno, per sfamare un bimbo di un paese benestante ce ne vogliono 15. In Giappone si riesce con 10 euro perche’ pur avendo lo stesso livello di benessere i giapponesi, di taglia piu’ piccola, si sfamano con molto meno

giovane-ragazzo-biondo_-x10404406

ancora! E’ la prima parola che imparano i bambini dei paesi benestanti, a differenza degli altri paesi dove le prime parole sono mamma e papa’. Per questo una onlus di questo tipo richiede un certo impegno

 

 

immagini sopra Oslo, Tokyo, New York: vuoi adottare un bimbo povero in una di queste aree? Solo da francescobarnabaonlus. A partire da 10 euro al giorno

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

immagini sopra la soglia del benessere, dalla quale emergono USA, Giappone, Germania, ecc.

La classifica e’ frutto del senso comune dell’autore del blog, senza le verifiche con le classifiche in base al PIL, al consumo di energia procapite (in chili annui di petrolio equivalente) alle auto in circolazione, ecc.

Dona adesso! Per ogni 10 euro donati, ben 5 arriveranno a destinazione! E gli altri 5? Non facciamo troppe domande..

                                                                                            post  211 

Posted in onlus, Uncategorized.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *