GNU General Private License


La GNU, definita come “General Public License” è in realtà da intendersi come “General Private License”, questo perché redatta da un privato, Richard Stallman

(da http://www.gnu.org/licenses/gpl-faq.it.html#WhatDoesGPLStandFo)
Che significa “GPL”?

“GPL” significa “General Public License” (Licenza Pubblica Generica). La GPL più diffusa è la GNU General Public License, in breve GNU GPL. L’ultimo acronimo può ancora essere abbreviato in “GPL”, se dal contesto si capisce che ci si sta riferendo alla GNU GPL.

un privato a capo di una società privata non può stabilire regole per il settore pubblico

post 715

Posted in software pubblico and tagged , .

One Comment

  1. with the herewith i inform you that your considerations about Richard Matthew Stallman, about the Free Software Foundation, about the GNU General Public License, were translated by me, and sent to the Free Software Foundation.

    be careful, you are playing with fire

    i invite you to read: http : / / pastebin . com / jy7MdVMD

    pdb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *