la piramide divisa in due delle onlus

come funziona una onlus -La piramide.
Le ONLUS hanno una struttura a piramide divisa in due, da una parte chi viene retribuito per il proprio lavoro e dall’altra chi non percepisce retribuizione. E’ possibile per una piccola percentuale di lavoratori senza paga la promozione, il passaggio allo staff retribuito. E’ questa speranza, per molti un miraggio, che consente alle onlus di trovare moltitudini di volontari che prestano la propria opera senza ricevere nulla in cambio (oltre a quella piccola percentuale che crede davvero nel lavorare senza ricevere niente in cambio. Percentuale di persone con poco criterio, perche’ a questo viene da pensare di una persona che fa il volontario per capi pagati profumatamente. Con poco criterio per non usare termini piu’ cattivi)
sotto ecco cosa spinge la maggioranza dei volontari a prestare la propria opera per il “prossimo”: la speranza di salire un giorno nella parte retribuita della piramide. Altro che aiutare il prossimo: l’obiettivo primario e’ aiutare se’ stessi a pagare l’affitto!

secondo me basta una scaletta..

 post 410  
         
Posted in onlus, Uncategorized.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *