le onlus di domani- le nuove regole

le onlus di domani- le nuove regole
Con le nuove regole sull’autodeterminazione una in particolare dara’ una grossa mano affinche’ questi soldi non vadano a finire in mano a speculatori senza scrupoli: la necessita’ di avere il consenso firmato di chi riceve la donazione.
Per esempio sotto, una richiesta dell’Unicef per l’emergenza nord-Africa: i riceventi oggi non hanno nessuna voce in capitolo riguarda la gestione delle donazioni: possono solo ricevere e ringraziare
In futuro invece per potere chiedere soldi per la causa bisognera’ avere la firma di questa donna o di una sua rappresentante, mettendo cosi’ un grosso stop alle ruberie incontrollate di oggi

 i dirigenti UNICEF sono esterni alla emergenza nordAfrica, per cui devono chiedere l’autorizzazione alla donna o ad un suo rappresentante. La regola generale e’: per legiferare su un qualcosa bisogna far parte di quel qualcosa

                                                                                                post 228 
Posted in onlus, Uncategorized.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *