software pubblico e software privato

le categorie del software, al giorno d’oggi (http://it.wikipedia.org/wiki/Licenza_%28informatica%29). Ne manca una, quella del software pubblico

 

La distinzione tra software pubblico e privato è fatta guardando a chi gestisce ed elabora (e a chi finanzia i costi ed incassa i ricavi) il software, se un pubblico amministratore oppure un privato. La casella di destra è vuota perché al giorno d’oggi il settore pubblico non ha avviato nessuna iniziativa a riguardo. La mancanza è dovuta anche per la finta gestione pubblica delle licenze Open Source e degli enti senza scopo di lucro, per cui tante realtà come Firefox, Wikipedia eccetera danno la percezione di essere una “cosa” pubblica e senza lucro quando in realtà si tratta di enti privati e a scopo di lucro a tutti gli effetti

post 695

sparabolle a doppia associazione

gli sparabolle sono basati sul colore delle bolle, in maniera che abbinando bolle dello stesso colore queste scoppiano e si guadagnano punti

sparabolle a doppia associazione, con colori e lettere

 post 692 

BIC – Universal Typeface Experiment

BIC – Universal Typeface Experiment: una iniziativa che ricalca quello del post 499 (http://gradiniemappe.com/?p=242): ogni persona scrive a mano una lettera dell’alfabeto (nel post invece ogni persona disegna la nazione che vorrebbe)

in verde la nazione risultante

http://theuniversaltypeface.com/contribute
[Fantastico!] BIC – Universal Typeface Experiment
I
patiti di font, tipografia e, soprattutto, gli amanti della scrittura a
mano impazziranno per questo fantastico progetto di BIC: Universal
Typeface Experiment.
In cosa consiste l’esperimento? “Unifying the world’s handwriting into a universal typeface.”
E
così il brand ha creato un sito dove le persone possono prendere parte
all’esperimento scrivendo a mano tutte le lettere dell’alfabeto.
Finora hanno partecipato 152 paesi e, al momento in cui scriviamo, sono stati raccolti 1.725.909 caratteri.
Puoi esplorare tutti i contributi filtrandoli in base a queste categorie: Gender, Age, Country, Handedness, Industry.
Il sito lo trovi qui –> http://theuniversaltypeface.com/
https://plus.google.com/+Pennamontatadal2009/posts/S7dRxghXR3y

 

Lamianazione, un sito che raccoglie in una galleria le mappe della nazione che vorrebbe ognuno di noi, che saranno poi elaborate per dare una idea della nazione risultante se ognuno potesse scegliere il proprio Stato. Invece di quello che accade adesso, un gruppo dominante che impone la sua Italia (si intende sempre pero’ che fa testo la Costituzione che recita L’Italia e’ una e indivisibile).
http://lamianazione.wordpress.com/la-mia-italia/

post 691