software pubblico e software privato

le categorie del software, al giorno d’oggi (http://it.wikipedia.org/wiki/Licenza_%28informatica%29). Ne manca una, quella del software pubblico

 

La distinzione tra software pubblico e privato è fatta guardando a chi gestisce ed elabora (e a chi finanzia i costi ed incassa i ricavi) il software, se un pubblico amministratore oppure un privato. La casella di destra è vuota perché al giorno d’oggi il settore pubblico non ha avviato nessuna iniziativa a riguardo. La mancanza è dovuta anche per la finta gestione pubblica delle licenze Open Source e degli enti senza scopo di lucro, per cui tante realtà come Firefox, Wikipedia eccetera danno la percezione di essere una “cosa” pubblica e senza lucro quando in realtà si tratta di enti privati e a scopo di lucro a tutti gli effetti

post 695

Posted in onlus, software pubblico, Uncategorized.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *